Ultima modifica: 21 dicembre 2017

FAI – Formazione online per docenti e dirigenti 2017-2018

La formazione è rivolta ai docenti di scuole di ogni ordine e grado.

Piattaforma di formazione a distanza, promossa dal FAI – Fondo Ambiente Italiano nell’ambito del progetto educativo “Missione: paesaggio.

 

FAI vivere l’articolo 9 della Costituzione” per l’anno scolastico 2017-18.

Un programma di attività che la Fondazione ha potuto sviluppare grazie al prezioso supporto di Ferrero, che da molti anni affianca il FAI nelle proposte educative e che da decenni affronta il rapporto con il territorio in maniera innovativa. La formazione è rivolta ai docenti di scuole di ogni ordine e grado.

Come funziona la piattaforma

I contenuti della piattaforma sono scaricabili liberamente e sono suddivisi in 5 moduli: quattro specifici sul tema dell’articolo 9 della Costituzione e uno sugli aspetti metodologici. A conclusione di ogni modulo un test a risposta multipla verificherà le conoscenze apprese. Al superamento dei test verrà generato automaticamente dal sistema un attestato di partecipazione, valido per 15 ore di formazione teorica.

Un’opportunità in più

Ai docenti che partecipano con i loro studenti ai concorsi nazionali (bandi pubblicati su www.faiscuola.it) e vogliono metter in pratica le nozioni acquisite tramite la formazione teorica, il FAI, alla ricezione dell’elaborato finale, certifica 10 ore di formazione tramite attestato (inviato entro la fine del mese di giugno 2018).

Introduzione

Nell’anno scolastico 2017/2018 si celebra il settantesimo anniversario della promulgazione della Costituzione Italiana, approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e entrata in vigore dal 1 gennaio 1948. La proposta educativa del FAI, che dal 1975 restaura, valorizza e tutela beni d’arte e natura in tutta Italia, si focalizza sull’articolo 9, invitando docenti e studenti a riflettere sull’importanza del nostro patrimonio artistico, culturale e naturalistico, matrice della nostra identità e portatore di valori collettivi condivisi dalla cittadinanza.

Ambiti specifici della formazione

  • Conoscenza e rispetto della realtà naturale e ambientale
  • Didattica delle singole discipline previste dagli ordinamenti.